Sindromi di compressione vascolare
4.8
(5)
To change the language click on the British flag first

Le sindromi di compressione vascolare sono da un lato spesso poco note anche ai medici, e dall’altro lato la causa di numerosi sintomi apparentemente non correlati in diverse regioni del corpo. Secondo la diagnostica standard, una causa psicologica dei disturbi somatici è quindi spesso assunta o presunta.

Se le sindromi di compressione vascolare non sono ancora state prese in considerazione, questo può portare alla disperazione, alla perdita di autostima e, in alcuni casi, ad un deprezzamento potenzialmente letale per il paziente.

I pazienti troveranno qui una lista di controllo dei sintomi delle sindromi di compressione vascolare.

Naturalmente, si dovrebbe prima effettuare una diagnosi convenzionale dei disturbi. Se non ci sono spiegazioni per i sintomi, se i sintomi elencati nella lista di controllo si accumulano, è necessario cercare sindromi di compressione vascolare.

Qui l’ecografia funzionale duplex a colori con la tecnica PixelFlux è superiore a tutti gli altri metodi.

I tuoi vantaggi sono:

completa attenzione alle esigenze specifiche del paziente

Indagini sulle circostanze esatte in cui si verificano i reclami

in diverse posizioni e posture del corpo

in diverse fasi della respirazione

prima, durante e dopo aver mangiato e bevuto e bevuto

dopo l’attivazione di carichi: in piedi, in corsa, seduti, in piedi, in piedi, seduti

la più alta risoluzione spaziale di tutti i metodi fotografati

quindi la rappresentazione di dettaglio più differenziata

massima risoluzione temporale di tutti i processi di imaging

quindi la rappresentazione più differenziata delle funzioni corporee come il flusso sanguigno, il movimento intestinale, il movimento cardiaco, il trasporto degli alimenti.

Misurazione del flusso sanguigno

Visualizzazione immediata delle anomalie della circolazione sanguigna con dispositivi di fascia alta

Interrogazione del paziente durante l’esame sulle anomalie osservate – quindi chiara assegnazione dei risultati ai reclami.

Esame fisico simultaneo del paziente

Adeguamento del processo di esame alla situazione attuale con la ripetizione di alcune sezioni dell’esame.

Chiarificazione di tutti i sintomi in un’unica procedura d’esame

Misurazione delle interazioni di diverse sindromi di compressione

Misure riproducibili grazie alla tecnologia standardizzata PixelFlux (premio europeo per gli ultrasuoni)

Dichiarazioni precise sull’effetto delle terapie farmacologiche e chirurgiche grazie alla tecnologia PixelFlux

Risultati chiari

Raccomandazioni chiare per il trattamento

dopo un solo esame (durata 1-2 ore)

Un’importante limitazione è l’ostruzione dell’esame per via aerea nell’intestino e nei polmoni.

Un esempio di diagnostica e terapia su misura che utilizza la misurazione del flusso sanguigno è la vasta gamma di sintomi associati alla compressione vascolare nella cavità addominale (scarica una panoramica illustrata per i pazienti).

Il dolore addominale ha spesso una causa facile da chiarire, soprattutto se si verifica improvvisamente o se è chiaramente correlato ad altri sintomi (es. diarrea, vomito, febbre). Tuttavia, se il dolore addominale persiste per periodi di tempo, settimane o mesi più lunghi, sono spesso necessari esami approfonditi per chiarirne le cause. A volte anche allora l’origine del dolore rimane misteriosa, cosicché anche le cause psicologiche e le condizioni di vita sono considerate come cause principali o co-trigger.

Poco si sa, tuttavia, sul fatto che alcuni pazienti soffrono delle conseguenze della compressione vascolare o dei vasi nella cavità addominale, le cosiddette sindromi di compressione vascolare. I vasi sanguigni sono intrappolati tra altri vasi o organi. Questo inibisce il normale flusso sanguigno, che può portare ad un’ampia varietà di sintomi nei singoli casi. Poiché questi quadri clinici oltre al dolore, oltre al dolore, anche numerosi altri sintomi apparentemente non correlati come nausea, vertigini, difficoltà respiratorie (soprattutto inalazione), perdita di appetito e rapida sensazione di pienezza, diventando neri davanti agli occhi; disturbi circolatori e singoli episodi di diarrea possono scatenare, spesso occorrono anni prima che la diagnosi venga fatta.

In occasione dell’European Ultrasound Congress EUROSON Ljubljana, 22-24 settembre 2017, presento il nuovo concetto di visione olistica delle numerose sindromi di compressione vascolare addominale spiegate nella pagina seguente.

Si prega di notare le nostre note sulle spiegazioni mediche di questo sito web.
*** Tradotto con www.DeepL.com/translator (versione gratuita) ***

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?